SCOPI DELL'ASSOCIAZIONE

Studio e Ricerca

Studio e ricerca nei campi culturale, scientifico, sociale e sanitario. Studio e validazione di terapie, modelli e metodi non farmacologici nella cura della persona anziana con demenza o altre forme di fragilità. Creazione di linee guida e protocolli per la corretta applicazione.

Sperimentazione

Raccolta e aggiornamento di documentazione, dati e informazioni finalizzati a studi, sperimentazioni e progetti nei settori culturale, scientifico, sanitario e sociale. Stesura, compilazione, pubblicazione, stampa, diffusione e distribuzione di notizie culturali, studi e ricerche.

Promozione

Promozione e organizzazione autonoma o in collaborazione con altre Associazioni, Enti e Istituzioni, di manifestazioni culturali, convegni, seminari, ed altre iniziative divulgative per favorire la conoscenza e la valorizzazione dei risultati ottenuti e le modalità per meglio perseguirli.

Coordinamento territoriale

Svolgimento presso le Pubbliche Amministrazioni e nei servizi pubblici e privati di compiti e funzioni di consulenza e attività di coordinamento, direzione, monitoraggio e supervisione degli interventi nei settori culturale, scientifico, sociale e sanitario.

Partecipazione attiva

Costituzione di qualificati gruppi scientifici di ricerca e progettazione intorno a progetti nei settori di riferimento.
Partecipazione, a qualsiasi titolo, ad iniziative di ricerca e sviluppo scientifico-culturale.

Sviluppo

Partecipazione a bandi di finanziamento e gare d’appalto pubbliche, nazionali e internazionali.
Ricerca di sponsor per il finanziamento delle attività e iniziative di natura scientifico-culturale di interesse per la comunità e il territorio.

IER E’ un’Associazione senza scopo di lucro che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale
in campo culturale, scientifico, sociale e sanitario

L’Associazione IER – INNOVATIVE ELDER RESEARCH nasce per volontà e idea del Dott. Ivo CILESI, massimo esperto sia a livello europeo che internazionale delle Terapie Non Farmacologiche

IER INFORMA